Integra Body

Il miglioramento del benessere fisico può passare dall’esigenza di correggere imperfezioni del corpo: con Integra Body è possibile valutare gli inestetismi e scegliere la soluzione migliore per restituire al paziente la giusta armonia fisica nel rispetto della silhouette.

Principi

PRIMO PRINCIPIO
PRIMO PRINCIPIO

Il primo principio di Integra Body valuta l’inestetismo contestualizzandolo nella sua sede. Dopo la valutazione cutanea, si calcola la percentuale della massa grassa e gli accumuli adiposi che determinano l’imperfezione del profilo corporeo. La valutazione delle masse muscolari evidenzierà le aree ipotrofiche. Le ossa, invece, vengono valutate nel contesto del corretto atteggiamento posturale.

SECONDO PRINCIPIO
SECONDO PRINCIPIO

Il metodo di diagnosi INTEGRA per la correzione di imperfezioni e inestetismi del corpo passa da un secondo principio, basato sulla valutazione delle caratteristiche e delle proporzioni tipiche della silhouette di ogni persona, in qualunque fase della sua vita.

TERZO PRINCIPIO
TERZO PRINCIPIO

L’ultima fase di Integra Body è focalizzata sull’analisi dei vari distretti del corpo che il paziente richiede di trattare. Si valuteranno gli arti superiori (spesso interessati da accumuli di grasso), il tronco (con la valutazione delle mammelle e della parete addominale), i glutei e la loro morfologia per arrivare alla considerazione degli arti inferiori.

Il valore della diagnosi: conoscere per capire

Articoli Recenti

    Iscriviti alla nostra Newsletter

    Autorizzo al trattamento dei miei dati personali in ottemperanza all'informativa sulla privacy